sabato 12 dicembre 2015

Christmas Tales 2015

Buongiorno popoloooooooooooo!
Come state? Bene? Anch'io, grazie.

Il Natale si avvicina - puntuale come la bolletta del gas e l'inesorabile incontro coi parenti - e siccome  io ho a cuore il prezioso tempo che non vorrete sprecare in amenità e per dissuadervi dallo spendere cifre folli in regali di dubbio gusto (mettete giù quel peluche di Tony Stark. Mettetelo giù), ho deciso, come in occasione di Halloween 2015, di mettere a vostra completa disposizione due racconti da leggere e scaricare gratuitamente.



Qui sotto troverete le info su questi miei racconti scritti per due blog negli anni scorsi, che ricalcano la temuta tematica del Natale; molto diversi ma mi auguro che possano allietare il momento in cui vorrete prendervi una pausa e leggerli. ;)
Buona lettura.


La notte di Natale

Un folletto impacciato, timido e pasticcione alle prese col suo primo albero da addobbare.
E un gatto che non vorrà lasciarlo in pace.

Una fiaba gentile e delicata, adatta ai più piccoli e a chi ama sedersi a guardare l'albero di Natale in tutta la sua magia.

Da leggere on-line ---> QUI
Scarica la versione .epub ---> QUI
Scarica la versione .mobi ---> QUI



Salto nel vuoto

Cosa c'è di più bello che passare il Natale... in ospedale?
Oliver lo sta decisamente scoprendo - e non vede l'ora di levare le tende - quando l'incontro con Quinn gli renderà le feste un po' più dolci.

Da leggere on-line ---> QUI
Scarica la versione .epub ---> QUI
Scarica la versione .mobi ---> QUI






Colgo l'occasione per consigliarvi un altro mio racconto a tematica natalizia, anche se i suoi colori non ricalcano i classici rosso o argento bensì il nero... o noir, per meglio dire. ;)
Si tratta di
Il principe e l'albero della vita


"C’era una volta un principe di cui il nome era eco di una leggenda."
Così comincia il libretto che Mamma Drífa ha consegnato a Geiri.
Ma Geiri è scettico. Geiri vuole scoprire qual è il segreto di Sinterklaas, colui che porta doni a tutti i bambini la notte di Natale, e non crede che una favola su uno strano principe e su Yggdrasill possa davvero celare la verità.
Ma allora che fine ha fatto la ragazza di nome Kari, sparita un anno prima, proprio la notte di Natale?
L'unico modo per trovare la risposta sarà nascondersi nel bianco eterno della neve, per osservare a bocca spalancata una storia nera.
Nera quanto gli occhi di Sinterklaas.





Tanti auguri di buone feste. :)