sabato 12 dicembre 2015

Christmas Tales 2015

Buongiorno popoloooooooooooo!
Come state? Bene? Anch'io, grazie.

Il Natale si avvicina - puntuale come la bolletta del gas e l'inesorabile incontro coi parenti - e siccome  io ho a cuore il prezioso tempo che non vorrete sprecare in amenità e per dissuadervi dallo spendere cifre folli in regali di dubbio gusto (mettete giù quel peluche di Tony Stark. Mettetelo giù), ho deciso, come in occasione di Halloween 2015, di mettere a vostra completa disposizione due racconti da leggere e scaricare gratuitamente.



venerdì 30 ottobre 2015

Halloween Tales

Buh.
Paura, eh?

La notte del Samhain giunge anche quest'anno, tra immancabili mascheroni in vendita a prezzi esorbitanti dai negozi più chic ai supermercati economici, dolci scadenti ricoperte di cartine arancioni e librerie che piazzano davanti all'ingresso tavoloni trasbordanti di romanzi horror (ma solo nelle quarte di copertina).
E anche Livin ci vuole mettere del suo.

Siccome sono un'autrice di profonda generosità - e sta per uscire un mio romanzo quindi mi conviene pubblicizzarmi come se non ci fosse un domani - metto a pubblica disposizione due racconti di Halloween scritti nel corso di questi anni, per il blog SognandoLeggendo di cui sono (pessimo) recensore.

Sono disponibili da leggere on-line in tutta comodità da qualunque supporto, da PC fino allo smartphone, oppure anche in due versioni scaricabili, ovvero .epub e .mobi, se voleste effettuare il download e caricarli sui vostri device per usufruirne quando volete senza bisogno di navigare in internet.
Cosa volete di più?
Come? Che siano belli?
Eh beh, io ci ho provato...


La notte della strega
"Successe senza preavviso.
Fu come se qualcuno le conficcasse uno spillone da cucito nell’orecchio per farvi passare attraverso un getto d’acqua fortissimo, che si infranse con violenza contro l’interno del cranio.
La vista divenne un arazzo di stelle dorate pulsanti, Kathleen avvertì la pressione colare a picco e il sangue defluire nello stomaco passando per la gola. Il cuore mandò un battito assordante che le fece dolere la cassa toracica, le dita si contrassero, il respirò uscì senza rientrare.
Kathleen stramazzò di lato con veemenza, come se avesse ricevuto un brutale spintone, e la comunità le si strinse intorno, gridando nel panico più totale."

Da leggere on-line ---> QUI
Scarica la versione .epub ---> QUI
Scarica la versione .mobi ---> QUI




Fino all'alba
Nella notte di Samhain il portale che divide il mondo degli spiriti da quello dei mortali si apre, la luna sfuma in arancio e la sua forma diventa di zucca. Al cimitero è l'occasione per riunirsi, per rivedere le anime dei cari, degli amici, degli amanti, per gioire e festeggiare una volta all'anno tutti insieme.
Non per Scheletro, però. Lui non ha più amici, più parenti, più nessuno.
Non ha più la sua memoria.

Da leggere on-line ---> QUI
Scarica la versione .epub ---> QUI
Scarica la versione .mobi ---> QUI



Non mi resta che augurarvi buona lettura, e che questo capodanno agrario sia per voi di buon auspicio.
Alla prossima.



giovedì 21 maggio 2015

[Ultime notizie] Quella strana sensazione di aver dimenticato qualcosa

Holaaaaaaaaaa, ma guarda un po', chi non muore si rivede (l'assioma più LOL del mondo)!
Ebbene sì, sono tornata nei lidi del mio blog perché certo mi sarebbe dispiaciuto lasciarlo andare, malgrado tutti gli impegni e la mia scarsa capacità di trovare argomenti che io non trovi noiosi da propinare a voi lettori che invece in me ci credete.
Ebbene, sappiate che comunque qualche novità ce l'ho.

La vecchia copertina che per la nuova edizione
verrà sostituita.
Arabesque (ve lo ricordate? Il mio romanzo con protagonista Ley e Frank...?) sta per risorgere dalle sue ceneri.
Ebbene sì, finalmente la data di ri-pubblicazione si avvicina e con la nuova casa editrice si stanno rifinendo le ultime cose (ovvero: copertina, prefazione, eventuale trailer etc) e presto sarà disponibile non solo on-line ma anche nelle migliori librerie!
Milena edizioni, questo è il nuovo marchio sotto cui Arabesque ritroverà la luce, ha infatti preso sotto la sua ala il libro (e la relativa responsabilità di sopportarmi) indi per cui... preparatevi, siore e siori, perché entro la fine dell'estate 2015 sentirete di nuovo parlare di me. ;)

Immagino siate curiosi di sapere se ho qualcos'altro in serbo per voi, e la risposta è... ovviamente sì.
Ma ovviamente non lo saprete adesso!
Siccome l'avvicinarsi dei mesi estivi pare darmi un pochino più di respiro cercherò di essere più presente sul blog e quindi di continuare con le mie mini-rubriche, e magari a regalarvi qualche articolo di approfondimento che (come al solito) spero scateni un qualche flame per allietare le vostre giornate.

Se siete comunque in crisi di astinenza dalle mie opere il mio consiglio è il seguente: filate in QUI oppure QUI oppure QUI, seguite e i link e scegliete ciò che più vi piace.
Sapete che con me non avete che l'imbarazzo della scelta.

Alla prossima. ;)